20/5/2020 – Toscana Aeroporti ed Air Dolomiti hanno ufficializzato oggi l’avvio dall’inizio di giugno dei nuovi voli da Firenze per Cagliari, Catania e Palermo, segnando la ripresa vera e propria dell’attività di linea del “Vespucci” e dello stesso vettore, che introdurrà per i passeggeri una più ampia flessibilità nella gestione del biglietto. Tutti i collegamenti, operati con Embraer 195, saranno offerti con quattro frequenze settimanali (lunedì, giovedì, venerdì e domenica): Palermo e Catania dal 5 giugno, con partenza rispettivamente alle 11:55 e alle 16:10; Cagliari dal 19 giugno con partenza alle 12:05.

Per Air Dolomiti, vettore italiano parte del Gruppo Lufthansa, l’avvio di questi nuovi collegamenti rappresenta un ritorno sulle rotte di linea nazionali, con le quali aveva iniziato l’attività quasi trent’anni fa per poi specializzarsi nei voli internazionali soprattutto con gli hub di Monaco e Francoforte. Per lo scalo fiorentino le rotte con Catania e Palermo vanno a rafforzare la direttrice con la Sicilia, mentre quella con Cagliari va a colmare un vuoto su una rotta come quella per la Sardegna che mancava ormai da molti anni.

Joerg Eberhart, presidente & CEO di Air Dolomiti, presentando i nuovi voli ha sottolineato come Firenze rappresenti per il vettore uno degli scali strategici da dove sono già serviti gli hub di Monaco e Francoforte e dove hanno deciso di investire con il nuovo centro di manutenzione. «La possibilità di poter operare con gli Embraer 195 e la capacità dell’aeroporto di adeguarsi in tempi rapidi alle nuove disposizioni – evidenzia Eberhart – ha accelerato le operazioni di ripartenza».

Marco Carrai, presidente di Toscana Aeroporti, esprimendo soddisfazione per la ripresa dell’attività, per il lancio delle nuove rotte e per il rafforzamento del legame ormai storico con un partner come Air Dolomiti, ha ricordato come l’obiettivo raggiunto rappresenti il risultato del lavoro che la società ha avviato con alcuni aeroporti «per sviluppare un protocollo specifico che, insieme alle misure di contenimento previste dal governo italiano e dalle istituzioni internazionali, consenta uno screening dei passeggeri affinché gli aeroporti siano luoghi “covid safe” dove i passeggeri possano viaggiare nella più assoluta sicurezza e serenità».

Tagged with:  

2 Responses to Air Dolomiti: da giugno voli da Firenze per Cagliari, Catania e Palermo

  1. Antonio ha detto:

    Compagnia molto seria e veramente ottima , ne sono felice , anche perché batte bandiera italiana ! Anche se di propietà di Lufthansa .

  2. Salvatore ha detto:

    E ora nuova pista a tutti i costi abbiamo già aspettato molto con i bastoni messi tra le ruote da alcuni ignoranti in materia aeroportuale

Rispondi a Antonio Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *