Vueling potenzia la base di Firenze

On 28 novembre 2018, in Aeroporto Firenze, by admin

28/11/2018 – Vueling, vettore spagnolo principale operatore dello scalo di Firenze, ha annunciato oggi il potenziamento della base del “Vespucci” previsto nella stagione estiva 2019. Le novità principali riguardano l’attivazione delle nuove rotte per Bilbao, Monaco, Praga e Vienna e la destinazione all’aeroporto di Firenze di un terzo Airbus A319.

I quattro nuovi collegamenti si aggiungeranno alla conferma delle destinazioni stagionali già operate nel 2018 (Copenaghen, Londra Luton, Mikonos, Palma di Maiorca, Santorini, Spalato, Tel Aviv) e a quelle attive tutto l’anno per Amsterdam, Barcellona, Catania, Londra Gatwick, Madrid, Palermo, Parigi Orly, che vedranno potenziamenti degli operativi. In totale saranno attive su Firenze 18 destinazioni, con un’offerta di circa 790.000 posti.

Con il prossimo operativo 2019, quindi, il “Vespucci” vedrà la proposta di una destinazione totalmente inedita, quella per Bilbao (prevista con due frequenze settimanali), il ritorno della rotta per Praga (4 frequenze settimanali), servita in passato da altri vettori e il rafforzamento delle direttrici per Monaco (con 5 frequenze settinamali) e Vienna (giornaliera), con voli aggiuntivi a quelli già operati da altre compagnie. Per Vueling il potenziamento programmato rappresenta la conferma di Firenze come una delle proprie basi europee più importanti, sulla quale lo scorso maggio aveva festeggiato il raggiungimento dei 3 milioni di passeggeri trasportati dall’avvio delle operazioni al “Vespucci”, nel 2012.

Tagged with:  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *