Air France: prove di Airbus

On 8 Marzo 2014, in Aeroporto Firenze, by admin

Air France 318 72-20

Air France ha svolto oggi sul “Vespucci” di Firenze voli addestrativi con l’Airbus A318, il velivolo che dal prossimo 30 marzo sarà introdotto in linea sui voli tra il capoluogo toscano e l’aeroporto Charles de Gaulle di Parigi. L’A318, il modello più piccolo della “famiglia A320” di Airbus, sostituirà su tutte le sei frequenze giornaliere offerte su tale rotta l’Avro RJ85 della BAE Systems (seconda versione del vecchio “jumbolino”) gestito per conto di Air France dalla compagnia irlandese CityJet . Il modello A318 ha operato in passato sull’aeroporto di Firenze in occasione di alcuni voli test di Airbus e, più volte, con voli privati in versione “corporate”.

L’impiego del velivolo sull’attuale particolare pista di Firenze ha comportato per il vettore francese un notevole investimento, con lo speciale addestramento di diversi equipaggi e un particolare impegno organizzativo per poter assicurare sempre e comunque la disponibilità di tali macchine in grado di effettuare la linea (non potendo sostitirle con altri modelli della propria flotta, non compatibili con le limitazioni imposte dalla pista esistente). L’A318 di Air France, giunto da Parigi nella prima mattinata, ha effettuato una serie di procedure con riattaccata (mancati avvicinamenti), atterraggi completi e successivi decolli secondo le princiali direttrici di volo (atterraggi 05, decolli 23) e vari decolli nella direttrice secondaria (decolli 05), alternando ai comandi del velivolo i diversi equipaggi.

Tagged with: