Costi e tempi

Il costo indicato dalla società di gestione ADF proponente l’intervento per l’intero masterplan aeroportuale 2014-2029 è di circa 300 milioni di euro, comprendente l’investimento per la nuova pista (70-80 milioni, confermando sostanzialmente quello indicato negli studi degli anni scorsi), le opere complementari, il nuovo terminal e tutte le altre opere aeroportuali previste “land side” e “air side”. L’investimento maggiore è previsto nella prima fase 2014-2018 (200 milioni), quindi seguiranno opere per 50,6 milioni tra il 2019 e il 2023 e per 17,5 milioni tra il 2024 e il 2029.

La copertura di tali importi è prevista per metà in autofinanzimento da parte della società aeroportuale (150 milioni) e per metà da finanziamenti pubblici (150 milioni) che ADF intende ottenere secondo quanto consentito dalle norme europee, anche per strutture gestite da soggetti privati (50% degli importi previsti per scali con traffico inferiore ai tre milioni di passeggeri annui, come l’attuale “Vespucci”).

Riguardo la fase realizzativa, la nuova pista 12/30 presenta una collocazione favorevole che interferisce in modo marginale con la pista attuale, quindi potrà essere garantita in fase realizzativa la continuità operativa dello scalo che potrà continuare a funzionare fino al completamento del nuovo assetto aeroportuale. Costi e tempi di attuazione sono schematizzati nelle due immagini sottostanti presentate da ADF.

Cronoprogramma72-20

Comments are closed.